lunedì 30 aprile 2012

Che resistenza!

Chi l'avrebbe mai detto che un naso, il MIO naso, fosse così resistente...

Nonostante le capocciate, le dimostrazioni d'affetto quando figlio si struscia fortemente contro la mia faccia, nonostante le unghiate e le manate, nonostante le pedate quando lo cambio, il mio naso è ancora lì, al suo posto!

Devo ringraziare la pallavolo, forse, perchè un bel po' di pallonate in pieno viso, mi hanno allenata a questo ... chi lo sa!!!

1 commento:

  1. Si vede che la Sfinge non aveva giocato a pallavolo .... :)

    RispondiElimina