martedì 25 settembre 2012

Il mio naso

Visto che il mese scorso mi è uscito il sangue dal naso ben 3 volte nel giro di pochi giorni, sono andata a fare una visita specialistica.
Oltre ad aver trovato il naso leggermente infiammato, prima di infilarmi una micro-telecamera nelle narici, il medico mi ha dato da fare una cura per 10 giorni: 
2 volte al giorno una pomata 
DENTRO AL NASO!

Ditemi, c'è una cosa più fastidiosa?!

5 commenti:

  1. Io da bambina (fino ai 6 anni) soffrivo spesso di epistassi: mi hanno fatto ennemila esami ma non risultava mai niente, se non che avevo i capillari talmente fragili e sottili che bastava grattarmi la punta del naso per romperli.
    Sono guarita autonomamente: nel senso che durante l'ora di ginnastica in 1^ elementare ho preso una testata da un compagno e sono guarita :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi stai prendendo in giro?!?!

      Elimina
    2. No!
      Mi hanno fatto esami su esami pensando che avessi qualcosa tipo anemia o simili, visto che al mattino capitava, a volte, che mi svegliassi un lago di sangue (non ti dico mia mamma come fosse preoccupata!).
      Poi a 6 anni, in 1^ elementare, durante l'ora di ginnastica, ci stavano facendo correre attorno al campo da pallacanestro. Il bambino davanti a me si è fermato di colpo ed io, che non ho mai avuto un tempo di reazione estremamente veloce, gli sono andata addosso. Peccato che io fossi sempre stata la più alta della classe, e quindi la sua capoccia era all'altezza del mio naso.
      Portata in infermeria, il naso non era rotto, e da allora i capillari fragili del naso sono guariti ...

      Elimina
  2. e pensa a tua mamma e tutte le volte che ti diceva: non mettere le dita nel naso!
    occhio a non farti vedere da figlio ^__^

    RispondiElimina
  3. Se il metodo di Katiu funziona ti prendo a pallonate fortissime al prossimo allenamento!!!

    RispondiElimina